Pubblicato in: Devoluzione socialismo

Italia. Sondaggi. Il partito di Conte dimezzerebbe i voti del M5S. – Euromedia.

Giuseppe Sandro Mela.

2021-07-09.

2021-07-09__ Sondaggio 001

In sintesi, se Conte formasse un suo partito e scendesse in campo.

– Partito Democratico 17.4%

– Movimento Cinque Stelle 7.0%

– Partito di Giuseppe Conte 10.3%

* * * * * * *


Sondaggi Euromedia: un partito di Conte dimezzerebbe i voti del M5S

                         Sondaggi Euromedia: un partito di Conte dimezzerebbe i voti del M5S

Il Movimento 5 Stelle crollerebbe dal 14,7% al 7% se Giuseppe Conte decidesse di strappare e fondare un suo partito. È quanto emerge dai sondaggi realizzati da Euromedia per La Stampa. Nello scenario di voto attuale, i pentastellati raccolgono il 14,5% dei consensi, l’1,7% in meno rispetto alla rilevazione di metà giugno. La Lega rimane prima forza politica seppur in calo di sette decimi al 20,5%. A pochi decimi di distanza si trova Fratelli d’Italia sondata al 20,2%. Cresce al 19,8% il Partito Democratico così come Forza Italia che sale al 7,8%. In calo Azione, Mdp-Articolo1 e Italia Viva rispettivamente al 2,8%, 2,2% e 2,1%. +Europa è data all’1,6%, chiudono Verdi e Sinistra Italiana entrambi all’1,1%.

                         Sondaggi Euromedia: con Conte in campo penalizzati Pd e M5S

Euromedia ha ipotizzato uno scenario di voto che vede la presenza del possibile partito di Conte. La forza politica contiana raccoglierebbe il 10,5% dei consensi e a farne le spese sarebbero soprattutto Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Il primo vedrebbe i propri voti dimezzati mentre il secondo lascerebbe sul campo poco più di due punti percentuali. Il partito dell’ex premier pescherebbe voti sia da Forza Italia che dal bacino degli indecisi e astenuti. Nessuna variazione di consenso significativa invece per le altre forze di centrodestra.

                         Sondaggi Euromedia: nota metodologica.

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dall’1 al 2 luglio 2021. Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio (livello di rappresentatività del campione del 95%) è +/- 3.1% per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (1.000 casi). Interviste telefoniche – metodologia C.A.T.I.-C.A.M.I.-C.A.W.I.