Pubblicato in: Armamenti, Russia, Stati Uniti

Russia. Dispiega i sistemi Kh-47M2 Kinzhal anche ai confini occidentali europei.

Giuseppe Sandro Mela.

2021-06-12.

Arco di Trionfo. Mosca. 001

Le relazioni russo-americane hanno raggiunto un minimo storico ed al momento nessuno potrebbe escludere la possibilità di un conflitto armato.

A giorni Mr Putin si incontrerà con Joe Biden e verosimilmente questo sarà un punto caldo delle discussione.

Di questi giorni l’annuncio che la Russia dispiega i sistemi missilistici ipersonici Kh-47M2 Kinzhal anche ai suoi confini occidentali europei.

Questi missili avrebbero un raggio operazionale tra i 2,000 ed i 3,000 km, e potrebbero colpire gli obiettivi in meno di dieci minuti primi, un tempo estremamente breve per poter attivare i sistemi di difesa.

In poche parole, tutta l’Europa sarebbe sotto tiro, con una precisione riferita essere attorno al metro.

Potrebbero essere una notevole dissuasione.

* * * * * * *

«The Kh-47M2 Kinzhal (“dagger”) is a Russian nuclear-capable air-launched ballistic missile (ALBM). It has a claimed range of more than 2,000 km (1,200 mi), Mach 10 speed, and an ability to perform evasive maneuvers at every stage of its flight. It can carry both conventional and nuclear warheads[9] and can be launched from Tu-22M3 bombers or MiG-31K interceptors. It has been deployed at airbases in Russia’s Southern Military District.

The Kinzhal entered service in December 2017 and is one of the six new Russian strategic weapons unveiled by Russian President Vladimir Putin on 1 March 2018» [Fonte]

* * * * * * *

Russia. Nuovi o perfezionati missili ipersonici. Kh-47M2 Kinzhal e 3M22 Zircon

Two down, more to go? With hypersonic weapons already in the field, Russia looks to improve features

Usa. A settembre mette in linea i primi sistemi ipersonici.

Cina. I lanciatori dei missili ipersonici DF-17 sono diventati stealth.

Putin. Stanno diventando operativi i missile ipersonici per la marina.

* * *

Russia. I missili intercontinentali ipersonici Avangard sono operativi.

Russia’s ‘invincible’ hypersonic weapon that can strike anywhere in the world in MINUTES will be ready for war by 2020

Russia’s city-destroying super-nuke Avangard that travels at TWENTY times the speed of sound will be ready for take-off next year

Gli Stati Uniti sono in allarme per i super missili ipersonici russi

Missili ipersonici: rottura dell’attuale stabilità strategica tra Stati Uniti, Cina e Russia e rivoluzione nelle tattiche militari

Missili a 6 volte la velocità del suono, testati in Cina nuovi velivoli ipersonici

Putin presenzia al test di Avangard. Un missile a testa nucleare da Mach 20.

Russia. Entra in fase di test il missile ipersonico 3M22 Zircon.

Russia. Schierati gli Iskander a Kalinigrad. Hanno svegliato l’orso che dormiva.

Armamenti Nucleari. È in atto una corsa al riarmo per la prossima guerra.

9M729, Iskander, Kalibr, S-400, S500. Putin è un gran costruttore di missili.

Cina. Dispiegati nel sud-est asiatico gli S-400 russi.

Medio Oriente. La Russia fornirà sistemi S-400 all’Arabia Saudita.

Turkia. Firmato contratto S-400. Si dice siano già operativi.

Russia. I siluri Khishchnik e VA-111 Shkval. Serie minacce alle portaerei.

Russia. Kulikovo, Kaliningrad, ospiterebbe un arsenale atomico russo.

Kaliningrad. Zeppo di missili atomici adesso anche black hole.

* * *


La Russia annuncia il dispiegamento di sistemi missilistici ipersonici Dagger vicino ai confini della NATO.

La Russia ha iniziato a schierare sistemi missilistici ipersonici vicino ai confini della NATO.

Secondo le informazioni espresse dai rappresentanti del Ministero della Difesa della Federazione Russa, i confini occidentali della Russia saranno ulteriormente rinforzati con i sistemi missilistici aerei ipersonici Kinzhal. Dai dati presentati, risulta che i missili ipersonici russi, in grado di colpire bersagli a terra con elevata precisione a distanze fino a 1,5-2 mila chilometri, saranno schierati nel distretto militare occidentale.

Ad oggi, l’ARC “Dagger” è in servizio solo con il Distretto Militare Meridionale, tuttavia, ovviamente, il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha deciso di schierare ulteriori complessi “Dagger” e i loro vettori nel Distretto Militare Occidentale, e, soprattutto, questo si posiziona come rinforzo con armi tattiche, probabilmente a causa del rafforzamento del raggruppamento NATO vicino ai confini della Russia.

“Prima di tutto, si tratta di armi operative-tattiche che cambiano o influenzano la situazione nella regione in punti specifici in cui possono essere utilizzate. Ciò aumenta il potenziale per influenzare il nemico e può svolgere un ruolo su scala geopolitica. Vediamo un aumento degli sforzi, la creazione di nuove capacità di combattimento”, – hanno detto i rappresentanti del dipartimento della difesa russo.

Le aree esatte di dispiegamento delle armi ipersoniche russe sono ancora sconosciute, così come il numero di velivoli da trasporto, nel cui ruolo sono caccia MiG-31, non è specificato, tuttavia, in precedenza c’erano prove che almeno due MiG-31 combattenti con sistemi missilistici ” Dagger “possono apparire sul territorio della vicina Bielorussia.