Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Finanza e Sistema Bancario

FtseMib -3.28%. Dal 19 febbraio -29.85%.

Giuseppe Sandro Mela.

2020-03-10.

2020-03-10__FtseMib 001

Il mondo è pieno di persone che vivono di illusioni. È irrilevante la materia per la quale si illudono: hanno un bisogno compulsivo ad obbligarsi ad illudersi di qualcosa. Sono sostanzialmente brava gente, ma incapaci di un ragionamento logico, non contraddittorio: vivono scollati dal reale.

Amano credere che sia vero ciò che a loro avrebbe fatto piacere che lo fosse.

Altra caratteristica fondamentale è che sono tetragoni all’esperienza: sono intrinsecamente incapaci di ogni forma di revisione critica del pensato e dell’operato. In altri termini, sono gente incapace di imparare dai propri errori.

2020-03-10__FtseMib 002

Nonostante il crollo di ieri, -11.17%, anche oggi il FtseMib ha continuato a scendere: -3.28%.

Dal 19 febbraio, ossia meno di un mese, ha perso il 29.85% del suo valore a tale data.

Ha perso la borsa nei titoli azionari, sicuramente sì: ma sono altresì crollati i fondi di investimento azionario.

*

Ci si pensi bene.

La differenza tra il finanziere scaltro e la massa consiste solo nel fatto che il primo compra titoli quando hanno basse quotazioni e li rivende quando raggiungono il fastige, mentre la massa fa l’esatto contrario.

Corretta percezione del reale ed accurato computo del timing.

Tutto qua.

È nella logica delle cose che gli illusi perdano come pecette.