Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Unione Europea

Germania. Indice Zew crolla a -15.7.

Giuseppe Sandro Mela.

2020-02-20.

2020-02-19__Germania Indice Zew

Il Merkeldämmerung colpisce ancora.

«L’incide Zew Economic Sentiment Indicator ha cadenza mensile e sintetizza l’opinione di 350 esperti sul futuro dell’economia tedesca, e viene elaborato nell’ambito di un’indagine che viene svolta dal Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung, dalle cui iniziali l’indice prende il nome.

I dati su cui si basa l’indagine provengono da 350 interviste che l’istituto di ricerca tedesco rivolge a esperti di economia tedesca sulle prospettive dell’economia nei sei mesi successivi al momento in cui l’indagine viene svolta. Se l’indice ottiene un punteggio superiore a zero vuol dire che gli intervistati sono complessivamente ottimisti sul futuro dell’economia tedesca; se l’indice è inferiore a zero vuol dire che sono invece pessimisti. L’indice Zew è molto più volatile dell’indice IFO sulla fiducia delle imprese [Fonte]

*

«Dopo il forte calo del Pil e della produzione industriale anche dalle parti di Berlino il futuro si tinge di nero. L’economia tedesca basata sull’export è a serio rischio. Le minacce di dazi da parte di Trump e gli effetti del Coronavirus sui mercati cinese e globali cominciano a farsi sentire pesantemente e gli industriali esprimono preoccupazione per i tempi a venire. Lo dimostra l’indicatore ZEW del sentiment economico in Germania, che è diminuito drasticamente a febbraio, scendendo di 18,0 punti a una nuova lettura di 8,7 punti. L’indicatore è quindi leggermente al di sotto del livello di dicembre 2019. Inoltre, anche la valutazione della situazione economica tedesca è peggiorata rispetto al mese precedente, con l’indicatore corrispondente sceso a un livello di -15,7 punti, 6,2 punti in meno rispetto alla rilevazione precedente.  “I temuti effetti negativi dell’epidemia di Coronavirus in Cina sul commercio mondiale sono stati causando un notevole declino dell’indicatore ZEW. Le aspettative relative allo sviluppo dei settori dell’economia ad alta intensità di esportazione sono calate in modo particolarmente marcato. Inoltre, la fine del 2019 e l’inizio del 2020 hanno visto uno sviluppo peggiore del previsto dell’economia tedesca. Sia la revisione al ribasso della valutazione della situazione economica sia la flessione delle aspettative dimostrano chiaramente che lo sviluppo economico è al momento piuttosto fragile”, ha commentato il professor Achim Wambach, presidente della ZEW. Le aspettative degli esperti dei mercati finanziari in merito allo sviluppo economico nell’eurozona hanno registrato un calo leggermente meno pronunciato rispetto a quelle per la Germania, con l’indicatore corrispondente in calo di 15,2 punti a un livello attuale di 10,4 punti a febbraio. L’indicatore dell’attuale situazione economica nella zona euro a febbraio è rimasto quasi costante, lasciando l’indice a un livello di -10,3 punti, 0,4 punti in meno rispetto a gennaio. Insieme alle aspettative economiche, anche le aspettative di inflazione per la zona euro stanno diminuendo, con l’indicatore corrispondente in calo di 13,7 punti a 4,7 punti rispetto a gennaio.» [Fonte]

Un pensiero riguardo “Germania. Indice Zew crolla a -15.7.

I commenti sono chiusi.