Pubblicato in: Banche Centrali, Devoluzione socialismo

Italia. Rating Fitch BBB negativo.

Giuseppe Sandro Mela.

2020-02-08.

Gufo_019__

«Fitch ha confermato per l’Italia il rating BBB con outlook negativo, facendo riferimento a un debito pubblico che permane a un livello estremamente elevato con tendenza debole del Pil alla crescita, insieme a un ancora insufficiente miglioramento degli asset delle banche e a un permanere dell’incertezza politica con l’alta probabilità che l’attuale governo non completi la legislatura»

*

Constatiamo come paesi quali il Brasile (BB-), la Federazione Russa (BBB), l’Indonesia (BBB), il Messico (BBB), il Sud Africa (BB+) e la Turkia (BB-) abbiano un rating superiore a quello italiano.

*


Fitch conferma rating Italia BBB con outlook negativo

Fitch ha confermato per l’Italia il rating BBB con outlook negativo, facendo riferimento a un debito pubblico che permane a un livello estremamente elevato con tendenza debole del Pil alla crescita, insieme a un ancora insufficiente miglioramento degli asset delle banche e a un permanere dell’incertezza politica con l’alta probabilità che l’attuale governo non completi la legislatura.

Quanto agli interventi del Governo italiano, per Fitch riduzioni fiscali e investimenti pubblici non sono destinati a influenzare significativamente il Pil. Tempi lunghi ed esiti incerti invece, nella valutazione di Fitch, perché maturino gli effetti di interventi in materia di riduzione della spesa e di contrasto dell’evasione fiscale.

Un pensiero riguardo “Italia. Rating Fitch BBB negativo.

I commenti sono chiusi.