Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Fisco e Tasse

Governo rossogiallo. Bocciata la riduzione Iva sugli assorbenti.

Giuseppe Sandro Mela.

2019-11-13.

2019-11-13__Assorbenti001

Prosegue il minuetto del governo rossogiallo Zingaretti.

Mettono un articolo nella Legge di Bilancio, e poi rattamente lo sopprimono.

Pochissime idee, ma oltremodo confuse.

«La commissione Finanze della Camera ha dichiarato inammissibile l’emendamento al Dl Fisco che chiedeva una riduzione dal 22% al 10% dell’Iva su una serie di prodotti igienici femminili, fra cui gli assorbenti»

«L’emendamento, con prima firmataria Laura Boldrini (Pd), era stato presentato da una trentina di parlamentari sia di maggioranza sia di opposizione »

*

Gli assorbenti non sono come gli altri rifiuti

«Nonostante siano tra i prodotti più inquinanti, la Commissione Europea li ha ritirati dalla bozza finale degli articoli da tassare a causa dell’impatto che hanno sull’ambiente»

*

Aumenta l’inquinamento? E’ colpa degli assorbenti. E delle donne che li usano

«Care italiane, volete gli assorbenti usa e getta? Bene: pagate. E pagate tanto»

*

Il governo rossogiallo Zingaretti è ecologista nell’animo e telebano nella prassi: chi inquina deve pagare

Ed a quanto si dice, le femmine sono altamente inquinanti. Quindi, giù tasse da orbi.

* * *

Dl fisco: stop emendamento su assorbenti

La commissione Finanze della Camera ha dichiarato inammissibile l’emendamento al Dl Fisco che chiedeva una riduzione dal 22% al 10% dell’Iva su una serie di prodotti igienici femminili, fra cui gli assorbenti.

L’emendamento, con prima firmataria Laura Boldrini (Pd), era stato presentato da una trentina di parlamentari sia di maggioranza sia di opposizione.