Pubblicato in: Criminalità Organizzata

Open Arms. Salvini blocca nuovamente lo sbarco.

Giuseppe Sandro Mela.

2019-08-15.

2019-08-15__Viminale__001

Se nel 2017 il numero di migranti illegali clandestini arrivati in Italia era 97,313, tale numero è sceso a 10,277 nel 2018 e nel 2019, primo semestre, si aggira attorno alle 4,289 unità, secondo i dati forniti dal Viminale.

Dei 4,289 arrivi, nessun migrante clandestini veniva da territori di guerra o di imminente pericolo.

*

Sulle vicende della nave negriera Open Arms abbiamo già riportato notizie.

TAR Lazio. Un’altra sentenza politica. I magistrati credono di essere onnipotenti.

«Il nuovo divieto di ingresso per Open Arms nelle acque territoriali italiane, deciso dal Viminale dopo che il Tar del Lazio ha sospeso il precedente stop, riporta solo la firma del ministro Matteo Salvini a non quella della ministra della Difesa Elisabetta Trenta e del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli»

«La mancata firma dei due ministri M5S ha di fatto reso inefficace il secondo divieto di ingresso perchè, in base a quanto prevede il decreto sicurezza bis, il provvedimento deve essere adottato dal responsabile del Viminale “di concerto con il Ministro della difesa e con quello delle infrastrutture e dei trasporti, secondo le rispettive competenze, è data notizia al Presidente del Consiglio dei ministri”.»

«Diverso è il permesso di sbarcare, negato allo stato a Open Arms, che tecnicamente è concesso dalla Prefettura, dunque dal Viminale, che poi deve predisporre l’accoglienza»

* * * * * * *

Il problema è politico.

Alcuni stati dell’Unione Europea patrocinano con moventi politici la tratta clandestina degli immigrati illegali avendo per preciso obiettivo quello di traghettarli in Italia al fine di destabilizzare la situazione nazionale.

Al momento il Ministro Salvini può concretamente cercare di ostacolare migrazione e sbarco, ma è evidente come senza un’azione politica dei confronti di Francia, Germania e relativi supporter il tutto si risolva in una fatica di Sisifo.

Uno spiraglio potrebbe aprirsi la sera del 1°settembre, quando Frau Merkel dovrà constatare la débâcle elettorale in Brandenburg, ove AfD dovrebbe diventare il primo partito, ed in Sachsen, ove la Cdu dovrebbe perdere almeno quindici punti percentuali.

Un eventuale crollo di Frau Merkel toglierebbe l’appoggio politico dato a queste organizzazioni criminali.

Per quanto riguarda invece la situazione della Open Arms, al momento è di stallo.


Ansa. 2019-08-15. Lo stallo Open Arms, cosa succede ora?

Il nuovo divieto di ingresso per Open Arms nelle acque territoriali italiane, deciso dal Viminale dopo che il Tar del Lazio ha sospeso il precedente stop, riporta solo la firma del ministro Matteo Salvini a non quella della ministra della Difesa Elisabetta Trenta e del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. La mancata firma dei due ministri M5S ha di fatto reso inefficace il secondo divieto di ingresso perchè, in base a quanto prevede il decreto sicurezza bis, il provvedimento deve essere adottato dal responsabile del Viminale “di concerto con il Ministro della difesa e con quello delle infrastrutture e dei trasporti, secondo le rispettive competenze, è data notizia al Presidente del Consiglio dei ministri”.

Diverso è il permesso di sbarcare, negato allo stato a Open Arms, che tecnicamente è concesso dalla Prefettura, dunque dal Viminale, che poi deve predisporre l’accoglienza. Dunque ora la Open Arms si trova in acque italiane, davanti Lampedusa. “al riparo non abbiamo il permesso di entrare in porto” fanno sapere dalla ong spagnola. Contro la decisione monocratica del Tar del Lazio di sospendere il divieto di ingresso nelle acque italiane per la Open Arms, perchè si ravvisa “una situazione di eccezionale gravità e urgenza” nonchè “un vizio di eccesso di potere per travisamento dei fatti e di violazione delle norme di diritto internazionale del mare in materia di soccorso”, il ministro Salvini ha annunciato il ricorso al Consiglio di Stato.

Annunci

Un pensiero riguardo “Open Arms. Salvini blocca nuovamente lo sbarco.

I commenti sono chiusi.