Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Unione Europea

Lega trionferebbe nell’Italia Centrale. In Toscana sarebbe al 34%.

Giuseppe Sandro Mela

2019-05-27.

Animali. Bocca aperta. Civetta. 001

«Salvini al 36,09%, Pd al 26,73%, crollo M5s al 15,17%, Forza Italia cala fino allo 6,07%, appena un attimo sopra il 5,2% di Fratelli d’Italia»

*

«Interessante lo sviluppo nelle singole Regioni del Centro»

*

«nella rossa Toscana, Lega al 34,22% davanti al Partito Democratico fermo al 29,91%, non sfonda invece il M5s al 13,43%.»

*

«Nel Lazio invece, Salvini addirittura arriva fino a 41,38%, con Pd lontano anni luce al 17,41% e M5s al 16,17% (Berlusconi al 9,27% e Meloni al 8,81%»

* * * * * * * *

Ricordiamo come questi siano dati parziale.


RISULTATI ELEZIONI EUROPEE 2019, CENTRO ITALIA/ Dati reali: Salvini boom, M5s ko

«primi dati reali che giungono dallo spoglio della Circoscrizione Centro Italia, mostrano dei risultati sorprendenti per la Lega di Salvini che anche lontano dall’amato nord del Carroccio si conferma primo partito anche nelle regioni storicamente “roccaforti” della Sinistra. Salvini al 36,09%, Pd al 26,73%, crollo M5s al 15,17%, Forza Italia cala fino allo 6,07%, appena un attimo sopra il 5,2% di Fratelli d’Italia. Chiudono +Europa-Italia in Comune al 2,84%, la Sinistra al 2,26%, Europa Verde al 2,18%, Partito Comunista al 1,59%, Popolo della Famiglia appaiati a CasaPound nello 0,37% su scala nazionale, quando sono stati scrutinati circa 400 sezioni sulle 11mila al voto per queste Elezioni Europee 2019. Interessante lo sviluppo nelle singole Regioni del Centro: nella rossa Toscana, Lega al 34,22% davanti al Partito Democratico fermo al 29,91%, non sfonda invece il M5s al 13,43%. Nel Lazio invece, Salvini addirittura arriva fino a 41,38%, con Pd lontano anni luce al 17,41% e M5s al 16,17% (Berlusconi al 9,27% e Meloni al 8,81%): ma qui i dati reali sono arrivati solo fino a 50 sezioni scrutinate su 5298.»