Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Unione Europea

Unione Europea. Benvenuti nel chaos stabilizzato. I normali non sono graditi.

Giuseppe Sandro Mela.

2019-04-12.

Pazzia__004

Quanto segue non è una barzelletta.

Fino al momento di scrivere questo pezzo, ancora non sappiamo se il 23 maggio si andrà a votare per un parlamento europeo composto da 705 oppure da 751 deputati. Sempre che non cambino anche il numero …..

Tutto dipende se a queste elezioni parteciperà anche il Regno Unito, oppure no.

Di dichiarazioni, anche semiufficiali, ce ne è almeno un centinaio, una discordante dall’altra. Eppure tra quaranta giorni si andrà a votare.

*

Quello che si potrebbe tentare di dire che nel Regno Unito

«37.8 percent would vote Labour, 23 percent Conservative and only 10.3 percent Brexit party.»

*

«Questions remain, however, on whether British MEPs will be sidelined in the next legislature.»

*

Poll of Polls ha fatto delle proiezioni includendo il voto inglese. Il ppe dovrebbe ottenere 175 deputati e S&D, il partito socialista europeo, 158. Tutti su 751, ovviamente.

Europe Elects, invece, facendo proiezioni senza il voto inglese, stimerebbe il ppe a 184 seggi ed S&D a 135 eurodeputati. 705 eurodeputati.

*

Mentre le proiezioni sul partito socialista sembrerebbero essere ragionevoli, con i laburisti che passerebbero da 135 a 158 seggi, quelle sul ppe sembrerebbero essere molto contrastanti: il pee scenderebbe da 184 a 175 nonostante l’apporto dei conservatori inglesi.

* * *

Riportiamo questi fatti e questi dati per dovere di cronaca.

Nei prossimi giorni sarebbe da usare una grande cautela nel leggere dati e report su questo argomento.

Annunci