Pubblicato in: Commercio, Finanza e Sistema Bancario, Materie Prime, Senza categoria

Oro fisico 1,337.80 $, palladio 1,451.40 $.

Giuseppe Sandro Mela.

2019-02-20.

2019-02-20__Gold__001

Sul mercato sono disponibili un elevato numero di titoli legati all’ora ed  ai metalli preziosi.

Si resta alquanto perplessi nel constatare come il loro volume totale corrisponda a diverse decine di migliaia di volte l’intero ammontare dell’oro fisico estratto nel corso della storia.

A dire il vero quasi nessuno di questi titoli millanta una convertibilità in oro fisico, ma questo non basterebbe che in minima parte se tale operazione fosse reclamata per i soliti titoli che si proclamano essere convertibili.

Alcuni arrivano a proclamare che al comprare quote corrisponde da parte del gestore all’acquisto di oro fisico.

Lungi da noi fare i cavillosi, ma i conti non tornano in maniera grossolana.

2019-02-20__Gold__002

*

2019-02-20__Gold__003

Nel converso, diamo per scontato che ogni risparmiatore abbia nel cassetto, oppure in cassaforte, una certa quale quantità di oro fisico, o altri metalli preziosi.

Questa quota rappresenta una sorta di riserva strategica da cui attingere secondo convenienza.

I tempi che stiamo vivendo sono caratterizzati da grande volatilità ed incertezze.

2019-02-20__Gold__004

Se sicuramente il palladio è stato molto richiesto dall’industria negli ultimi tempi, il suo passaggio dagli 800 Usd dell’agosto scorso all’attuale quotazione di 1,451.40 Usd è stata sostenuta anche dalla esigenza di accumulo di scorte.

L’oro fisico ha avuto un periodo meno tumultuoso. A settembre dello scorso anno valeva circa 1,200 Usd all’oncia ed ora quota 1,337.80 Usd, più o meno il valore che aveva nell’aprile dello scorso anno.

Si tenga infine conto che per le transazioni di quantità minimali vi è una ampia forchetta bid / ask.

Il lingotto da kilogrammo ha un valore di 37,665 euro, ma è trattato a 38,319 euro.

*

Nota per i micro o nano-investitori.

È sempre facile comprare, e tutti magnificano ciò che vendono. La vera grande difficoltà consiste nell’individuare la realtà cui poter vendere, scegliendosela anche solvibile.

Nei periodi di tensione la forchetta può aumentare in modo strepitoso ed i vari compro oro non sono propriamente dei monaci benedettini.

Annunci