Pubblicato in: Commercio, Devoluzione socialismo, Finanza e Sistema Bancario, Stati Uniti

Wall Street. Dow Jones -2.83%, Nasdaq -3.04% , Apple -9.96.

Giuseppe Sandro Mela.

2019-01-03. h 23:20.

2019-01-03__borse_notte__001

Sembrerebbe verosimile che domani venerdì 4 gennaio le borse europee non saranno poi molte toniche.

2019-01-03__borse_notte__002

Wall Street rompe di nuovo i freni: va a sbattere, Apple crash

Nuova caduta rovinosa oggi per la piazza azionaria di Wall Street , dopo la chiusura in moderato rialzo della vigilia , che ha archiviato la giornata di scambi in prossimità dei minimi intraday . Il Nasdaq Composite , affossato da Apple (NasdaqGS: AAPLnotizie) e dai profondi ribassi che hanno fatto registrare i titoli dei semiconduttori , ha infatti perso il 3,04% a 6.463,50 punti con al gancio il Dow Jones , -2,83% a 22.686,22 punti. Netto rosso al close pure per l’ampio indice S&P 500 , -2,48% a 2.447,89 punti, mentre l’indice azionario delle medie capitalizzazioni Russell 2000 ha perso l’1,30% a 1.330,97 punti.

Thursday was an ugly day for markets. Stocks fell sharply, with the Dow closing more than 600 points lower, after Apple blamed a Chinese economic slowdown for the company’s weaker-than-expected manufacturing data.

2019-01-03__borse_notte__003

Annunci