Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Unione Europea

Salvini. Un sondaggio fuori dal coro. Lo si valuti con cura.

Giuseppe Sandro Mela.

2018-08-27.

2018-08-27__Salvini__000

Crederei che tutti si possa essere di accordo nel ritenere il giornale Libero una testata politicamente schierata.

Molti potrebbero anche concordare che Libero non sia mai stato tenero con la Lega e con Salvini.

Nel contempo, si potrebbe lecitamente considerare come i lettori di Libero non condividano né l’ideologia liberal né quella socialista: sembrerebbe essere una audience orientata politicamente.

*

Sul Ministro Salvini è in corso una campagna avversa di rara entità, di cui a seguito riportiamo alcune frasi, omettendo volontariamente quelle chiaramente insultanti

*

«”È iniziato il conto alla rovescia per i 5 minuti che ha a disposizione Matteo Salvini per dimettersi. Parola di #DiMaio #vergognatevi #diciotti”» [Anna Ascani]

*

«Hanno testato il vaccino sui topi e sulle scimmie, ora proveranno con Matteo Salvini e poi con l’uomo» [Mauro Casciari]

*

«Il presidente del Consiglio non può sottrarsi al Parlamento in queste ore, di fronte a quello che sta accadendo con la nave Diciotti e quelle persone prese in ostaggio dal governo da giorni» [Maurizio Martina]

*

«Ci sono 150 eritrei e 42 italiani presi in ostaggio dai post Facebook di qualche ministro. Ma i diritti umani valgono più dei “mi piace” sui social. Noi siamo l’Italia, non uno stato canaglia: restiamo umani e #FateliScendere» [Matteo Renzi]

*

«Se l’Italia si rifiutasse di pagare i suoi contribuiti all’Eubudget, sarebbe la prima volta nella storia dell’Ue. Questo comporterebbe interessi per ritardi nei pagamenti e una violazione delle obbligazioni dei trattati che condurrebbe a possibili ulteriori pesanti sanzioni.» [Gunther Oettinger]

*

«Vade retro Salvini» [Famiglia Cristiana]

*

«La copertina di Famiglia Cristiana che equipara il ministro degli Interni Matteo Salvini a Satana è solo il più pesante dei tanti attacchi che la Lega e il nuovo governo subiscono ad opera dell’ufficialità clericale italiana. Ormai sembra che il primo e quasi esclusivo impegno della CEI e del cattolicesimo ufficiale italiano, salvo le dovute eccezioni, sia la propaganda politica in senso immigrazionista.» [Fonte]

*

«Non chiediamo a Di Maio di far dimettere Salvini ‘in 5 minuti’. No! Noi diciamo solo a Di Maio che la sua doppia morale è una vergogna civile. E che manganellare via web gli avversari quando fa comodo non è politica, ma barbarie. Parlavano di onestà, dovrebbero scoprire la civiltà» [Matteo Renzi]

* * * * * * * *

«Le prossime elezioni europee saranno un terremoto. I burocrati europei prendano coscienza che hanno le ore contate alle prossime elezioni europee saranno spazzati via. Saranno ancora più un terremoto delle elezioni italiane del 4 marzo» [Matteo Salvini]

*

Questo è il risultato del sondaggio eseguito da Libero.

Giudichino i Lettori.

2018-08-27__Salvini__001

Annunci