Pubblicato in: Banche Centrali, Unione Europea

Italia. Debito Sovrano a 2,311.703 mld. La brutta sorpresa di Bankitalia.

Giuseppe Sandro Mela.

2018-06-16.

2018-06-16__Debito_Sovrano__001

Banca di Italia ha rilasciato il Report Finanza pubblica: fabbisogno e debito – aprile 2018.

*

Se al 2016 il debito delle pubbliche amministrazioni ammontava a 2,219.546 miliardi, all’aprile 2018 era salito a 2,311.703 miliardi di euro.

Questo aumento è stato parzialmente sostenuto da in incremento della quota di titoli di stato detenuti da non residenti, salita dai 676.649 miliardi agli attuali 712.730, ma sopratutto dalla quota detenuta dalla Banca di Italia, salita dai 268.081 miliardi nel 2016 agli attuali 373.551.

Dovrebbe essere inutile rimarcare quanto sia pericolosa una situazione del genere.

Se è vero che rientra nella fisiologia del sistema che la Banca Centrale Italiana detenga una certa quale quota di titoli di stato domestici, è altrettanto vero che 373.551 miliardi di euro in titoli di stato italiani sono una enormità.

Questa è una altra delle tristi eredità dei precedenti governi.

Non a caso, tranne due eccezioni, i media nazionali hanno passato la notizia sotto silenzio.

Bankitalia, il debito pubblico ad aprile sale di altri 9 miliardi

Annunci