Pubblicato in: Unione Europea

Repubblica Ceka. Elezioni politiche di ottobre.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-08-18.

2017-08-17__Repubblica_Ceka__001

A ottobre dovrebbero tenersi le elezioni politiche nella Repubblica Ceka. Usiamo il tempo condizionale perché si vocifera di un loro possibile slittamento per motivi tecnici.

Questi i partiti maggiormente rappresentati.

Partito Social Democratico Ceco (Česká strana sociálně demokratická, ČSSD)

Alla camera ha 50/200 seggi, al senato 35/81, all’europarlamento 4/21. È pro-Unione Europea.

*

Azione dei Cittadini Insoddisfatti 2011 (Akce Nespokojených Občanů, ANO 2011)

Alla camera ha 47/200 seggi, al senato 4/81, all’europarlamento 4/21. È moderatamente anti-Unione Europea.

*

Partito Comunista di Boemia e Moravia (Komunistická strana Čech a Moravy, KSČM)

Alla camera ha 33/200 seggi, al senato 1/81, all’europarlamento 3/21. 

*

Tradizione Responsabilità Prosperità 09 (Tradice Odpovědnost Prosperita 09, TOP 09)

Alla camera ha 26/200 seggi, al senato 1/81, all’europarlamento 4/21. È pro-Unione Europea.

*

Partito Democratico Civico (Občanská demokratická strana, ODS)

Alla camera ha 16/200 seggi, al senato 15/81, all’europarlamento 2/21. È dichiaratamente anti-Unione Europea.

*

Alba – Coalizione Nazionale (Úsvit – Národní koalice, Úsvit)

Alla camera ha 8/200 seggi, al senato 0/81, all’europarlamento 0/21. È dichiaratamente anti-Unione Europea.

*

Unione Cristiana e Democratica – Partito Popolare Cecoslovacco (Křesťansko-demokratická unie – Československá strana lidová, KDU-ČSL)

Alla camera ha 14/200 seggi, al senato 10/81, all’europarlamento 3/21.

* * * * * * *

Il due maggio:

«Il premier ceco Bohuslav Sobotka ha annunciato la caduta del governo, a causa dell’affaire del vicepremier Andrej Babis, ministro delle finanze, che non ha saputo scongiurare i dubbi sulle transazioni finanziarie della propria impresa agroalimentare Agrofert.» [Fonte]

Mr  Sobotka militava nel partito socialdemocratico, ČSSD.

*

2017-08-17__Repubblica_Ceka__002

Sotto la condizione che le previsioni elettorali attuali si confermino in sede elettorale, il partito socialdemocratico scenderebbe in parlamento da 50 a 32 seggi, mentre Ano 2011 passerebbe da 47 ad 89 seggi. Se l’Ods confermasse le previsioni, salirebbe da 16 a 20 seggi, permettendo in questa maniera una solida maggioranza euroscettica, con tutte le relative conseguenze.

Avvisiamo però per correttezza che le posizioni nei confronti dell’Unione Europea sono ancora alquanto fluide, almeno nelle formazioni minori.

Annunci

Un pensiero riguardo “Repubblica Ceka. Elezioni politiche di ottobre.

I commenti sono chiusi.