Pubblicato in: Senza categoria

Bankitalia. Debito delle Amministrazioni Pubbliche: 2,270.355 miliardi.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-06-15.

banca-d-italia_0

Bankitalia ha rilasciato le Statistiche relative a Finanza Pubblica: fabbisogno e debito.

Se il 31 dicembre 2016 il debito pubblico ammontava a 2,217.91 miliardi, a fine aprile era arrivato a 2,270.70 miliardi.

*528.453 miliardi sono di debito con vita residua di dodici mesi, 714.077 tra uno e cinque anni, 1,027.825 con vita residua maggiore ai cinque anni.

2017-06-15__Bankitalia__001


Ansa. 2017-06-15. Debito ancora record, sale a 2.270 miliardi

E’ ancora record per il debito pubblico. Ad aprile il debito delle Amministrazioni pubbliche è stato pari a 2.270,4 miliardi, in aumento di 10,1 miliardi rispetto a marzo, come si legge nel fascicolo ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’ della Banca d’Italia. Il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 9,6 miliardi, quello delle Amministrazioni locali è aumentato di 0,5 miliardi; il debito degli Enti di previdenza è rimasto pressoché invariato.

L’incremento di aprile, si legge, è dovuto al fabbisogno mensile delle Amministrazioni pubbliche (5,5 miliardi) e all’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (per 3,9 miliardi, a 58,5; erano pari a 64,7 miliardi alla fine di aprile 2016) e all’effetto complessivo degli scarti e dei premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione del tasso di cambio (0,7 miliardi).

Le entrate dei primi 4 mesi si sono attestate a 120,9 miliardi, segnando un +2% rispetto al primo quadrimestre 2016.

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Bankitalia. Debito delle Amministrazioni Pubbliche: 2,270.355 miliardi.

I commenti sono chiusi.