Pubblicato in: Banche Centrali, Unione Europea

Korona ceka. Secondo giorno slegata dall’euro.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-04-10.

2017-04-10__eurczk__001

Venerdì scoro la Repubblica Ceka ha slegato l’andamento della propria valuta da quello dell’euro.

La Korona Ceka si sgancia dall’euro, che accusa il colpo.

Questo è il rapporto Eur/Czk questa mattina alle ore 07:27.

La Repubblica Ceka ha una dimensione economica molto piccola rispetto quella dell’Eurozona, per cui sembrerebbe logico che non si presentino scossoni di sorta, tranne l’aggiustamento del cambio Eur/Czk su valori più aderenti alla realtà dei fatti.

2017-04-10__eurczk__002

Quanto accaduto ha però due significati.

Il primo è politico: la dirigenza europea non ha potuto fare che ben poco di fronte alla volontà ceka di far tornare il cambio a valori realistici, a valori di mercato. Ogni distacco, sia pure minimale nella sostanza e nella forma, è pur sempre un severo smacco.

Il secondo coinvolge tutta la politica monetaria dell’Eurozona, oltre che la direzione politica dell’Unione Europea. Le diverse nazioni afferenti l’Eurozona presentano sistemi economici e finanziari con esigenze sempre più divergenti. E più queste divergenze si ingrandiscono maggiore diventano le possibilità ed anche le necessità che l’Eurozona si frammenti.

*

Non preoccupa più di tanto la diaspora ceka, quanto piuttosto i fenomeni che potrebbe evidenziare ed innescare, specie poi in un clima politico altamente instabile.

Annunci

2 pensieri riguardo “Korona ceka. Secondo giorno slegata dall’euro.

I commenti sono chiusi.