Pubblicato in: Banche Centrali, Finanza e Sistema Bancario, Unione Europea

Ecb. QE ridotto a sessanta miliardi.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-04-06.

Potatura_1

«Che la Bce sarebbe tornata dal primo aprile ad acquistare bond per 60 miliardi di euro, contro gli 80 mensili del periodo aprile 2016-marzo 2017, è noto al mercato dall’annuncio ufficiale dello scorso 8 dicembre e previsto ancor da prima. Questa decisione non è considerata “tapering” dalla Bce, ma un mero ritorno all’importo originario del QE: la banca centrale resta prudente e invita gli operatori con la sua forward guidance a non muoversi con troppo anticipo sul prossimo rialzo dei tassi e sulla fine del QE. Il mercato però vede nel taglio da 80 a 60 miliardi una misura che comunque va nella direzione di un trend di graduale riduzione degli acquisti mensili che un giorno arriveranno a quota zero, lasciando un’iniezione di liquidità dal marzo 2015 al dicembre 2017 pari a 2.280 miliardi tramite acquisti di titoli di Stato (1.511 miliardi), bond di enti sovrannazionali (207), titoli di debito di enti regionali locali e agenzie pubbliche (168), obbligazioni societarie (144), cartolarizzazioni (28) e covered bond (221). E questo senza calcolare i precedenti programmi su asset backed securities e covered bond per totali 58 miliardi.» [Fonte]

*

«per 12 mesi, dall’aprile 2016 al marzo 2017, la Bce ha acquistato mensilmente una media di 9 miliardi di titoli di Stato italiani mentre da ieri questo intervento è attorno a 7 miliardi.» [Fonte]

*

«In base alle stime dell’Ufficio studi di Intesa San Paolo, su un totale di 262 miliardi di titoli di Stato emessi quest’anno dal Tesoro italiano e candidati al QE, la Bce ne acquisterà una novantina ma rispetto alle emissioni nette il saldo è negativo di 40 miliardi, contro però i -97 miliardi della Germania» [Fonte]

* * * * * * *

Nel giro di poco meno di due ani Ecb ha acquistato titoli per 2,280 miliardi.

Sui 292 miliardi di titoli di stato che saranno emessi nell’anno, Ecb ne comprerà soltanto 90 miliardi: sarà interessante vedere chi si accollerà i restanti 202.

Annunci