Pubblicato in: Criminalità Organizzata

Uganda. La BBC ci prende per fessi (e molti abboccano).

Giuseppe Sandro Mela.

2017-04-03.

2017-04-03__Uganda__001

Nel limitrofo Sudan del Sud è in corso una terrificante guerra civile.

Rifugiati. Uganda un milione in un anno, e tutti zitti.

L’Uganda ha già recepito oltre ottocentomila rifugiati ed ha serissimi problemi a dar loro da mangiare.

Che poi la situazione dell’Uganda non è mica un paradiso terrestre. Nel 2014 il pil pro capite era 715$, ossia sessanta dollari al mese, due dollari al giorno.

A casa nostra questa situazione si chiama miseria, e miseria nera.

Lì la gente crepa di fame, per dirla in termini politicamente corretti.

*

Oggi quei bei tomi dei giornalisti della Bbc ci propinano il caso di Mrs Irene Kasuubo, con tanto di filmetto. Guardatevelo bene.

«Irene Kasuubo is one of the very few women taking the sport of body building seriously in Uganda»

*

«But as well as lifting weights, she also needs to fight off the negative perceptions of muscular women.»

* * * * * * *

Siamo perfettamente di accordo che i giornalisti della Bbc sono cascami storici dell’ideologia socialista con tutti i suoi ammennicoli vari, femminismo incluso.

Ma che in Uganda ci siano fanciulle che si diano al body building non ce la beviamo.

«lifting weights»??

Ma cari amici giornalisti della Bbc, ci pensa già la fame a far mantenere la linea agli ugandesi, e ci riesce anche molto bene. L’unica cosa che vorrebbero sarebbe quella di poter diventare grassi.

Ne abbiamo visto di sordidi individui, ma evidentemente al peggio non c’è mai limite. Speculare su genocidi e fame è operazione abbietta.


Bbc. 2017-04-03. Uganda’s female body builders battling stigma

Irene Kasuubo is one of the very few women taking the sport of body building seriously in Uganda.

But as well as lifting weights, she also needs to fight off the negative perceptions of muscular women.

People have told her that no man will ever love her, and she has lost friends due to her decision to pursue the sport.

Annunci

Un pensiero riguardo “Uganda. La BBC ci prende per fessi (e molti abboccano).

I commenti sono chiusi.