Pubblicato in: Geopolitica Mondiale, Rapporti Commerciali

EU non importa carne americana? Usa metteranno dazi fino al 100%.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-03-30.

Pecore macellate 005

La dirigenza dell’Unione Europea è invero sui generis.

Si è data una sua “scala valoriale“, che solo lei condivide, e vorrebbe quindi imporla a tutto l’orbe terracqueo. Lanciando anatemi ed insulti di ogni tipo a quanti non la avessero accettata. Quindi, fanno una legge che mette al bando i prodotti di quanti non si pieghino ai loro desiderata.

Nel settore commerciale denominano questo comportamento come “libero mercato“. La gente sarebbe libera di fare solo ciò che vogliono gli eurocrati, dal loro punto di vista.

*

Nello specifico, il problema nasce dagli esportatori americani di carne.

Con provvida legge l’Unione Europea aveva messo al bando la carne bovina trattata con ormoni, quasi totalmente di produzione statunitense, asserendone una estrema pericolosità. A parole per poter meglio tutelare la salute di propri sudditi. In realtà, il bando era stato emesso per avere il pretesto di proteggere gli allevamenti zootecnici danesi, francesi e tedeschi. Mica che potevano dirlo ad alta voce.

Nulla come il male ama ammantarsi di eticamente corretto. Poi, per portarsi avanti con il lavoro:

«l’Ue non ha aperto abbastanza i propri mercati alla loro [degli Usa] carne di manzo non trattata con gli ormoni, come prevedeva un accordo del 2009»

*

Rispettare gli accordi è roba da bischeri: la dirigenza europea si reputa ben al di sopra di simili quisquilie e pinzillacchere.

Adesso gli americani, grazie al Presidente Trump, stanno puntando i piedi. Esigono rapporti paritetici.

«L’amministrazione Usa sta valutando di imporre dazi punitivi del 100% sugli scooter Vespa (Piaggio), l’acqua Perrier (Nestle’, che produce anche la San Pellegrino) e il formaggio Roquefort»

*

Gli eurocrati sono estremamente abili a fare dei piagnistei da checche isteriche. Pestano i piedi e fanno i capricci quando qualcuno li contraddica.

Ma non possono proseguire all’infinito a voler per forza di cose imporre il proprio modo di vedere.

L’Europa conta economicamente grosso modo un quindici per cento dell’economica mondiale: troppo poco per potersi permettere di fare i capricci. Il resto del mondo potrebbe schiacciarla in un batter d’occhio.


Ansa. 2017-03-30. Gli Usa di Trump studiano dazi sui prodotti Ue, anche italiani

 L’amministrazione Usa sta valutando di imporre dazi punitivi del 100% sugli scooter Vespa (Piaggio), l’acqua Perrier (Nestle’, che produce anche la San Pellegrino) e il formaggio Roquefort in risposta al bando Ue sulla carne di manzo Usa di bovini trattati con gli ormoni: lo scrive il Wall Street Journal. Dietro la misura ci sarebbero le proteste dei produttori di carne di manzo americani, secondo i quali l’Ue non ha aperto abbastanza i propri mercati alla loro carne di manzo non trattata con gli ormoni, come prevedeva un accordo del 2009.

Piaggio in perdita dell’1,5% a 1,842 euro, in Piazza Affari (mentre l’All share guadagna lo 0,1%), dopo le indiscrezioni del Wall Street Journal sulle intenzioni dell’amministrazione americana. Ieri il titolo della Piaggio ha chiuso a 1,87 euro.

Annunci

Un pensiero riguardo “EU non importa carne americana? Usa metteranno dazi fino al 100%.

I commenti sono chiusi.