Pubblicato in: Banche Centrali, Unione Europea

Btp. Prosegue il calo delle quotazioni e l’innalzamento degli interessi.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-03-20.

2017-03-20__Btp__001

Prosegue anche oggi il calo delle quotazioni dei btp italiani.

Di conserva, i rendimenti si innalzano. Fa capolino anche un 4.85%, ed i lungo-termine sono abbondantemente sopra una resa attuale del 3%.

Alcune considerazioni spot.

– Le banche dovranno contabilizzare valori ridotti dei Btp in loro possesso, cosa che non farà bene ai loro bilanci, già da straccivendoli.

– I poveracci che avevano messo qualche risparmio in questa forma di investimento si ritrovano con capitale falcidiato, cosa che non dovrebbe lasciarli molto contenti e soddisfatti.

– Le nuove emissioni di titoli del debito pubblico saranno gravate da interesi più alti rispetto al passato. Fatto questo decisamente poco buona per uno stato incapace di chiudere un bilancio in pareggio. Non ci si stupisca poi se l’anno entrante le uscite per interessi passivi crescano di una ventina di miliardi: quanto basta per imporre un’altra “manovra” punitiva.

Verosimilmente potrebbe essere una vera e propria “Strafexpedition“,visto che sarà pilotata da nostri amici tedeschi.

 

Annunci
Messo il tag:

Un pensiero riguardo “Btp. Prosegue il calo delle quotazioni e l’innalzamento degli interessi.

I commenti sono chiusi.