Pubblicato in: Devoluzione socialismo, Sistemi Politici, Unione Europea

Saarland. Domenica prossima si vota nel Land, primo di tre.

Giuseppe Sandro Mela.

2017-03-18.

2017-03-17__Saarland__001

Domenica 26 la Saarland è chiamata al voto per il parlamento di quel Land.

Come tutti i Länder della Germania Occidentale è uno stato ricco.

La sua storia è recente, essendo uno dei risultati del trattato di Versailles del 1919.

Ha 990,718 abitanti, 65% cattolici, 19.6% luterani. Nel 2015 il pil era 39 miliardi di euro, ossia 35,400 euro procapite.

Il Landtag, ossia il parlamento locale, ha 51 seggi, essendo quindi 26 la maggioranza parlamentare. Si noti come in esso sieda Mr Oscar Lafontaine, segretario della Linke, che è presente in parlamento con 8 seggi: Mr Lafontaine è anche il leader nazionale della Linke, personalità politica molto nota.

Elegge tre senatori al Bundesrat.

*

Le ultime proiezioni disponibili sono quelle rilasciate ieri 17 marzo dalla società Forschungsgruppe Wahlen.

La Cdu dovrebbe salire dal 35.2% al 37%, l’Spd a sua volta dovrebbe crescere dal 30.6% al 32%. In altri termini, i partiti della Große Koalition dovrebbero guadagnare nei consensi popolari.

Turbolenze invece nelle formazioni politiche minori.

I Piraten dovrebbero scomparire e la Linke ridimensionarsi dal 16.1% al 12%, così come i Grüne, che passerebbero dal 5.0% al 4%. In totale, quindi, l’elettorato di sinistra perderebbe qualche punto percentuale. L’Spd guadagnerebbe sì l’1.4, ma Piraten ne perderebbero 7.4, i Grüne 1 e la Linke 4.1. Una perdita totale di 10.1 punti percentuali.

L’Fdp salirebbe dall’1.2% al 4% e resterebbe quindi sotto la soglia, mene AfD da zero salirebbe al 7%.

*

Sotto la condizione che queste ultime proiezioni siano attendibili, il voto in Saarland confermerebbe quello delle elezioni dello scorso anno in diversi Länder: uno spostamento dell’elettorato verso posizioni di destra.

Questo non intaccherà la consistenza governativa attuale, che non dovrebbe avere problemi ad essere riconfermata, ma sarebbe la testimonianza del bradisismo politico in corso in Germania.

Da ultimo, ma non certo per ultimo, si ricordi come AfD stenti a far preso nei Länder occidentali, mentre in quelli orientali si attesta attorno al 20 – 25%.

Annunci

2 pensieri riguardo “Saarland. Domenica prossima si vota nel Land, primo di tre.

I commenti sono chiusi.